Concorso per le scuole

Concorso per gli studenti della Scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado sul tema

 “L’Avventura che sogno di vivere….”.

 Regolamento

Art. 1

Finalità

Il gruppo Scout AGESCI Roccasecca 1, in occasione della riapertura delle attività annuali e al fine di promuovere nelle giovani generazioni i principi dello spirito scout indice il concorso - rivolto alle scuole Primaria e secondaria di primo grado - “L’avventura che sogno di vivere…” per l’ideazione e la realizzazione di un elaborato realizzato dagli studenti sul tema.

Scopo dell’iniziativa è stimolare il coinvolgimento delle studentesse e degli studenti in un processo creativo di riflessione e di rielaborazione della tematica.

Nello scoutismo, per definizione del suo stesso ideatore, l’avventura è una componente fondamentale.

Educare alla voglia di cooperare con gli altri, al desiderio di progettare e costruire, all’impegno per risolvere i problemi, all’andare a vedere cosa c’è oltre l’orizzonte, a verificare il senso delle cose e a rendersi utili agli altri, a vivere con l’ entusiasmo e l’intraprendenza per “lasciare il mondo migliore di come lo si è trovato”, allo sfidare se stessi per divenire persone responsabili, attive, competenti e autonome, è più facile se condita con la giusta dose di fantasia e Avventura.

Avventura, scoperta, esplorazione, movimento, osservazione, sono alcuni degli “ingredienti” tra i più efficaci per rendere ogni attività/esperienza unica ed irripetibile. Lo scautismo è avventura.

Scopo del metodo scout è infatti soddisfare quell’innato gusto per l’avventura e per il rischio che ritroviamo in ogni ragazzo. Non si tratta tanto di lanciare i ragazzi in eroiche avventure quanto piuttosto prepararli gradualmente ad affrontare con competenza le difficoltà della strada, preludio per meglio affrontare le difficoltà della vita. L’avventura, quella con la A maiuscola, richiede imprevisto, incognite, mete da raggiungere, un continuo cercare di superarsi.

 Art. 2

Destinatari

Possono partecipare al concorso singoli studenti delle classi 3^, 4^ e 5^ delle scuole Primaria e 1^, 2^ e 3^ della Secondaria di Primo grado degli Istituti comprensivi di Roccasecca, Arce e Castrocielo.

 Art. 3

Tipologia di elaborati ammessi al concorso

Il concorso prevede due sezioni, in cui i partecipanti, prendendo spunto dal titolo dell’iniziativa sono invitati a ideare e realizzare elaborati originali ed inediti così determinati:

  • Elaborato testuale (tema, articolo, saggio breve, poesia ecc...) – per gli studenti della scuola secondaria di primo grado;
  • Disegno a tecnica libera – per gli studenti della scuola primaria.

Saranno candidati al premio finale gli elaborati che avranno affrontato in maniera originale, creativa, significativa e spendibile il tema del concorso.

Ogni candidato potrà concorrere solo con un elaborato.

 Art. 4

Iscrizione e termine di consegna degli elaborati

I singoli studenti che intendono partecipare al concorso dovranno inviare entro e non oltre le ore 13.00 del 30 ottobre 2013 gli elaborati – in originale - presso le rispettive sedi scolastiche. Sul retro degli elaborati dovranno essere indicati le generalità dello studente (Nome – cognome e classe frequentata).

Il gruppo scout AGESCI Roccasecca1 non risponderà in alcun modo dell’utilizzo di materiale non libero da copyright e diritti d’autore.
 

Art. 5

Valutazione e premiazione

Tra tutti i lavori pervenuti una commissione, composta dai capi del Gruppo AGESCI Roccasecca 1, sceglierà, a suo insindacabile giudizio, sei elaborati, di cui uno per ogni classe parallela.

La premiazione avverrà nel mese di novembre durante un’apposita cerimonia – luogo e specifiche di orario verranno comunicate successivamente e concordate con i plessi scolastici.

Ai vincitori verrà consegnato un premio a sorpresa - mentre a tutti i partecipanti verrà rilasciato attestato di partecipazione.

Tutti gli elaborati consegnati non verranno restituiti.